Now Reading
Gestire lo stress

Gestire lo stress

Cos’è lo stress e come rimediare con i rimedi naturali?

Sentiamo molto parlare di stress, e da quando la nostra vita ha dovuto affrontare in pochissimo tempo una serie di cambiamenti ad ogni livello; Sociali, lavorativo, fisico e mentale. tutto questo ha creato un disequilibrio che in poco tempo ha fatto vacillare tutte quelle sicurezze che fino a poco tempo fa si davano per scontate

Magari in questo momento desideri poter riprendere il controllo della tua vita, tornare ad incontrarti con amici e parenti senza dover temere qualche tipo di ripercussione, o semplicemente riuscire ad avere un equilibrio psicofisico che ti permetta affrontare la vita con serenità senza farti travolgere emotivamente dai cambiamenti e dalle influenze provenienti dall’esterno.

Lo stress è una insieme di reazioni messe in atto da un individuo, o meglio la mente, di fronte a stimoli esterni percepiti come destabilizzanti, inaspettati e spesso minacciosi.

Che si tratti di un periodo intenso di lavoro, o un cambiamento inatteso, le situazioni stressanti variano da persona a persona, e inducono una modifica dell’equilibrio di chi li subisce, sia dal punto di vista fisico che mentale ed emotivo. Pensiamo alle catastrofi naturali, o ad un lutto, un licenziamento, ma anche un cambiamento, una situazione magari nuova non conosciuta.

“ Sotto il profilo fisico lo stress si manifesta con l’immissione di un maggior quantitativo di adrenalina nell’organismo, con sovraccarico delle ghiandole surrenali.”

Quando la situazione persiste lo stress porta ad esaurimento fisico: stanchezza, depressione, tensione, insonnia, problemi digestivi, sono tutti sintomi di un sovraccarico fisico e mentale conseguente uno stress persistente.

In questo caso è utile correre ai ripari, prima di arrivare ad un esaurimento completo.

Come poterci aiutare a prevenire con il supporto dei rimedi naturali e quali?

Molte volte diamo per scontato cose che poi alla fine scontate non sono, come ad esempio una sana alimentazione, una attività fisica costante che permetta al corpo di scaricare tensioni accumulate nel tempo, oppure il sonno importantissimo per il nostro recupero. Queste scelte di vita hanno la capacità di influenzare il processo fisico ed emotivo dello stress, migliorato efficacemente la risposta allo stress, semplicemente accogliendo uno stile di vita più sano, acquisendo maggiore energia, lucidità mentale e serenità interiore.

Sempre più persone infatti si stanno orientando verso le discipline orientali, il cibo sano, i rimedi della natura tra cui gli oli essenziali

Ad esempio l’alimentazione sana essenziale per il funzionamento delle cellule del nostro corpo, tra cui quelle difensive immunitarie che proteggono il corpo dagli agenti estranei. In particolare non bisogna mai sottovalutare l’assorbimento di Vitamine, in particolare quelle del Gruppo B come la Vitamina B8, o l’acido folico. Le vitamine del gruppo B sono dei veri e propri regolatori dell’organismo.

Mentre il sonno viene regolato dagli ormoni glucocorticoidi, che sono gli elementi essenziali per la risposta allo stress, la cui carenza con il tempo, può portare a processi patologici, ecco perché quando magari non dormiamo abbastanza siamo più facilmente irritabili, ti risulta?

Inoltre l’attività fisica migliora il tono muscolare ed è molto efficace per concentrare e calmare la mente come valvola di sfogo e rilascio di tensioni. Aiuta a elaborare la situazione e a prendere scelte utili, come una bella passeggiata o corsetta tutti i giorni di almeno 30 minuti a passo sostenuto.

Inoltre in qualità di insegnante di yoga e di meditazione vipassana e mindfulness consiglio la pratica di queste discipline, che ci permettono di fermarci, rilassarci ed essere consapevoli di ciò che sta accadendo, in ogni momento, ogni istante della nostra nostra vita, semplicemente osservando i nostri pensieri, le nostre ossessive ripetizioni, e le rispettive tensioni che ne derivano, nel corpo e nella mente.

L’antica scienza dello yoga ci porta a confrontarci con i nostri limiti, ci permette di concentrarci, di liberare la mente, anche attraverso lo sforzo, calmando le tensioni e aumentando il tono muscolare, il benessere generale di corpo e mente.

La respirazione profonda ci permette di entrare in contatto con una parte di noi che diamo per scontato, il respiro, che avviene in modo automatico e che cambia visibilmente appena subentrano gli stati di emotivi e di stress, creando affanno, tachicardia. Mentre una corretta e profonda inspirazione aumenta l’afflusso di ossigeno al cervello per aiutarlo a funzionare meglio, e la profonda, lunga e lenta espirazione aiuta a sciogliere le tensioni, anche attraverso i sospiri a bocca aperta.

La meditazione è un regalo immenso che ognuno di noi dovrebbe regalarsi tutti i giorni, poiché meditare, vuol dire semplicemente essere presenti a se stessi, ai propri pensieri, alle proprie abitudini, i propri meccanismi. Aiuta infatti a gestire le emozioni portando l’individuo a uno stato di adattamento e consapevolezza degli eventi stressanti, creando la trasformazione, da uno stato non consono, non desiderato, a quello desiderato, che in genere è serenità e pace in ogni momento.

 

Oli essenziali

È stata ampiamente dimostrata, in ogni olio essenziale, la compresenza di proprietà rilassanti e stimolanti. L’Aromaterapia definisce queste sostanze “adattogene”, in quanto intervengono sull’organismo svolgendo l’azione più idonea a ritrovare l’equilibrio dell’individuo.

Arancio

La più saliente e interessante proprietà di questa essenza è calmante e rinvigorente. Il suo utilizzo, in alcuni soggetti, ha condotto a una sensibile riduzione del consumo di psicofarmaci.

Bergamotto

Olio essenziale fresco e gradevole, ottenuto dalla scorza dell’agrume ancora acerbo. È stato dimostrato in laboratorio la sua capacità contenitiva nelle condizioni di stress e sugli stati ansiosi correlati.

Camomilla

La camomilla è nota soprattutto per le proprietà inducenti il sonno del suo infuso. Contrasta la carica emotiva, calmando ansia, irritabilità e nervosismo. Ottimo da usare prima di meditare per alleggerire la mente e creare una atmosfera di pace e serenità.

Geranio

Essenza dal gradevolissimo profumo di fiori, fresco e rigenerante, quella del geranio è un ottimo coadiuvante contro la tensione e lo stress. Aiuta a lasciare andare i ricordi difficili, riportandoci nel qui ed ora, in pace e tranquillità, donando speranza.

Gelsomino

Riconosciuta da sempre come l’essenza dell’ottimismo e della fiducia, l’olio essenziale di gelsomino è un valido aiuto in caso di depressione, poiché rinvigorente emotivo, aumentando le capacità intuitive e la saggezza.

Incenso

È un olio dalle origini antichissime, originario della Penisola Arabica e dell’Africa Orientale, di cui già la Bibbia narra le proprietà benefiche e spirituali.

Aiuta a concentrare le energie, e ridurre le distrazioni, migliorando la concentrazione. Attenua l’iperattività, l’impazienza, l’irritabilità ed il nervosismo.

Lavanda

Considerato l’“olio universale“, è l’olio essenziale per antonomasia, l’adattogeno ideale, in grado di ripristinare l’equilibrio compromesso dell’organismo.

Stimola la coscienza, la salute, l’amore, la pace, un senso generale di benessere e la creatività.

Ylang Ylang

See Also

Dal profumo dolce, e per alcuni, anche stucchevole (afrodisiaco), sviluppa i propri benefici effetti sugli stati di ansia e di stress. Agisce sull’energia sessuale e migliora le relazioni, può stimolare le ghiandole surrenali, calmando la rabbia.

Altri oli essenziali consigliati per una sana diminuzione degli effetti dello stress, da mettere in diffusione, da inalare direttamente o da utilizzare topicamente (con i nostri comodi roll on) sono sicuramente: neroli, rosa, magnolia, tanaceto blu, abete siberiano, basilico.

Tra le miscele consiglio vivamente adaptiv, al momento la mia preferita, ma anche i nostri cavalli di battaglia serenity e balance. Inoltre da qualche tempo ho scoperto la splendida miscela console. Senza dimenticare la nostra amata hope, il cui ricavato va interamente in beneficenza, air, la miscela del respiro, zengest la miscela per stimolare una buona digestione, anche mentale, ed infine deep blue, per distendere muscoli, fibre e tensioni in generale.

 

Utilizzi

  • versa 2 gocce sul cuscino
  • 1-2 gocce sul palmo delle mani, frizioniale fra loro, avvicinale al naso ed inspira profondamente più volte
  • 5-10 gocce e 2 cucchiai di olio vegetale da applicare sul torace, collo, polsi, piante dei piedi e tempie

 

Sacchettino profumato:
imbevi un batuffolo di cotone con 2-4 gocce di essenza e chiudilo in un sacchetto con zip, oppure utilizzia una bottiglietta a chiusura ermetica, per avere sempre con te il tuo rimedio a portata di mano.

Gioielli a diffusione naturale come quelli home made by Angelina (collane con rudrasca) e Celine (bracciali)

Applica alcune gocce sulla collana o sul bracciale e indossali il più possibile, potrai variare l’essenza o mischiarle tra di loro a tuo piacere.

In casa e in auto:
Puoi godere degli effetti benefici degli oli essenziali anche mettendone alcune gocce in una pallina di tessuto o di cotone all’interno della nostra auto, nell’asciugatrice per ottenere panni puliti e profumati o nell’aspirapolvere per diffondere le molecole profumate anche durante le operazioni di pulizia della casa.

 

Ricette
Da inalare direttamente dai palmi delle mani, o per un rilassante massaggio su tutto il corpo, consiglio di preparare un roll on da 5ml e olio di cocco frazionato e:

  • 4 gocce di lavanda
  • 4 gocce di ylang-ylang
  • 3 gocce di geranio
  • 2 gocce di basilico
  • 1 goccia di sandalo

Pronto soccorso: roll on da 10ml con olio di cocco frazionato
10 g Neroli
10 g Ylang Ylang
10 g Lavender

In diffusore io sto utilizzando con enorme successo 2 gocce di ylang ylang, 3 gocce di geranio e 3 gocce di adaptiv.

Il mio profumo rilassante preferito, sovrappongo i roll on di rosa, gelsomino, magnolia e neroli, lo applico sui polsi e nel palmo delle mani e inalo profondamente. In genere questa è una miscela che piace a tutti, anche se a volte uno o più di questi oli possono non essere graditi, insieme creano un aroma irresistibile.

La mia capsula anti stress: 1 goccia di lavanda, 1 goccia di ylang ylang e 1 goccia di camomilla romana, con dell’olio di oliva e assunta con un po’ di acqua.

Stop! Respira e osserva ciò che accade.

 

Namastè
Karuna

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top