Now Reading
Rinnovo energetico con i rimedi naturali

Rinnovo energetico con i rimedi naturali

Come aumentare l’energia con l’aiuto di rimedi naturali?

5 passi per aumentare l’energia in modo completamente naturale e duraturo

Come possono venire in nostro aiuto anche gli oli essenziali?

Altri oli essenziali che pretendono di aumentare i livelli di energia, l’umore e la concentrazione

La mia ricetta e pratica

 

 

Come aumentare l’energia con l’aiuto di rimedi naturali?


Con il ritmo veloce della vita quotidiana, non sorprende che molte di noi stiano iniziando a sentirsi stanche e letargiche verso il completamento dei nostri programmi. Esistono molti modi per ripristinare l’energia senza dipendere da bevande energetiche e integratori. I metodi vanno dal cambiamento della dieta all’aumento del livello di attività fisica.

La condizione più comune per una diminuzione di energia è l’esaurimento fisico. Ciò si verifica quando il corpo si logora o avverte dolore perché non è in grado di ricevere le giuste quantità di riposo. Il nostro organismo deve naturalmente essere riparato tutti i giorni, o meglio tutte le notti. A volte, il programma non consente alle persone di dormire a sufficienza e di dedicare tempo al processo naturale di restauro. Un altro motivo per l’esaurimento può essere la vastità del lavoro svolto. Può succedere quando c’è uno sforzo eccessivo nelle attività condotte.

Ci sono occasioni in cui il calo di energia non è causato da una condizione fisica, ma piuttosto da una condizione mentale. Anche l’affaticamento mentale o la stanchezza mentale possono provocare letargia. Di solito, ciò deriva da compiti o attività ripetitivi che richiedono grandi quantità di concentrazione. Non è insolito che l’esaurimento mentale sia accompagnato da mal di testa, che rende difficile il funzionamento.

“Fai le cose che ti piace fare e ti rende felice

5 passi per aumentare l’energia in modo completamente naturale e duraturo

I Polmoni

sono un organo fondamentale per incrementare e mantenere la tua energia, poichè responsabili dell’apporto di ossigeno necessario per il metabolismo nel corpo. Per aumentare l’energia nei polmoni assumi la vitamina E naturalmente, come?:

  • mezza tazza di semi di girasole con tre quarti di tassa di albicocche secche e mezza tazza di nocciole

Portale con te come una merenda, e aggiungi i semi di girasole alla tua insalata, per dare più gusto e spezzare la monotonia.

 

Il cervello

nostro centro principalmente si occupa di tutte le funzioni corporee, e soprattutto quelle legate all’energia, come il respiro, il cuore, gli ormoni, anche la gestione del sonno. In questo caso, l’ormone della vitamina D, è fondamentale per il buon funzionamento del cervello, oltre a prevenire diverse patologie quali il diabete, cancro, malattie autoimmuni, infettive e cardiovascolari, anti aging, le ossa e la sintetizzazione di minerali.

La possiamo ottenere attraverso delle sani abitudini quotidiane, nonché una ottimale esposizione al sole, facendo il pieno nei mesi da aprile a settembre, per almeno 30 minuti al giorno, oppure dal cibo, come i funghi, in quanto grazie alla loro esposizione al sole producono vitamina D, proprio come noi esseri umani. I più ricchi sono i prataioli, la specie portobello, un pochino meno i miei amati shitake, di origine giapponese ma largamente coltivati biologicamente e localmente, e in misura minore ancora gli champignon, ottimi quelli dal colore più scuro. Tagliali a fettine e aggiungile all’insalata.

 

L’intestino

Nello yoga sappiamo quanto sia importante l’energia della digestione, ed il nostro intestino, il cui compito è l’assimilazione di nutrienti per le cellule, e se trattato male diventa pigro e ne conseguono effetti negativi per il nostro intero organismo.

La vitamina B viene sintetizzata in parte dai batteri che si trovano proprio nella flora intestinale. L’organismo infatti non è in grado di immagazzinarla, poiché viene immediatamente utilizzata ed eliminata, richiedendo dunque una assunzione quotidiana. Proprio come è accaduto con la vitamina D, innumerevoli studi scientifici hanno dimostrato che una carenza di vitamina B12 è legata a problemi intestinali e gastrici, come il morbo di Crohn, la colite e la celiachia.

Una fonte economica è il lievito alimentare, con un sapore di formaggio e dato, utilizzato molto da noi vegani, in quanto fonte di proteine complete e vitamina B. Un cucchiaio e mezzo ha appena 40 calorie e fornisce oltre il 100% del fabbisogno giornaliero. Puoi cospargerlo sulle insalate, sulle verdure, crude e cotte, soprattutto sui broccoli cotti a vapore, in sostituzione del formaggio.

 

Il Fegato

è il punto cruciale per la disintossicazione del corpo e contribuisce all’energia in generale. Come potrebbe funzionare correttamente un organismo intossicato? Il fegato è uno stoccaggio della vitamina K, della quale ha necessità per il suo buon funzionamento. Questa vitamina la ottieni dalle verdure a foglia verde come i cavoli, ed una tazza ne contiene quasi il 700% del fabbisogno giornaliero! Ne trovi di diverse tipologie, prova a preparare una insalata di cavolo, anziché una insalata verde o una mista tradizionale.

 

La Tiroide

è una ghiandola che fa parte del sistema endocrino, la cui funzione principale è gestire il metabolismo, che contribuisce a sua volta a creare energia, dal cibo che ingeriamo. Migliore è il cibo, meglio può essere gestito il metabolismo. Per il buon funzionamento della tiroide è fondamentale lo iodio, la cui fonte sono soprattutto le alghe, in particolare quella kombu e kelp. Un solo grammo contiene tre volte la dose giornaliera necessaria, e sono 15m mcg. Sono inoltre ad alto contenuto di minerali, ma a basso contenuto di sodio, evitando il gonfiore e aggiungendo gusto salato ai tuoi piatti.

Quando senti un calo eccessivo, magari non hai mangiato, o stai cercando di stare in forma? Come già indicato abbi sempre cura di avere con te della frutta secca, davvero ne vale la pena, fornisce un vero carburante di energia, ed attenuta naturalmente la fame. Prova per credere. E per coloro che temono lo zucchero, qui si parla di zucchero che crea energia buona e non calore di troppo.

La meditazione se effettuata regolarmente crea un ottimo reset mentale, una diminuzione dei pensieri, e un minor bisogno di dormire, donandoci molta energia per fare le cose che davvero ci fanno bene, come ritornare a meditare.

 

 

Sono altresì necessari il movimento attraverso simpatiche e lunghe passeggiate, lo yoga con le sue tecniche di respirazione (video ujiay) e le posizioni, asana, che permettono al corpo di rafforzarsi e al contempo divenire più flessibile, oltre che un respiro più profondo e disintossicante.

Effettuare il saluto al sole, in direzione del sole, almeno per 3 giri completi è un ottimo modo per iniziare, in India infatti si consiglia di effettuare Surya Namaskra all’alba, al sorgere del sole.

Un’altra ottima asana (posizione) è quella del cadavere: savasana, che permette a tutto il corpo di riposare e rigenerarsi, calmando la mente e creare più benessere e il benessere equivale a energia. La mente troppo agitata e piena di pensieri, preoccupazioni, tensioni, consuma la nostra energia.

 

 

Come possono venire in nostro aiuto anche gli oli essenziali?

Gli oli essenziali profumati ad aumento di energia possono essere utilizzati in diversi modi. Uno dei più semplici è quello di posizionare una goccia in un fazzoletto e inalare ogni volta che è necessario, oppure usa i gioielli con le rudrasca o la pietra lavica, i diffusori naturali. Altri modi per godere di una sferzata di energia è quella di usare gli oli essenziali profumati durante un massaggio, o semplicemente in diffusione.

5 oli essenziali supportati dalla ricerca

Alcuni oli essenziali hanno ricerche cliniche a sostegno delle affermazioni che possono aumentare l’energia e alleviare la fatica.

 

Olio essenziale di menta piperita

Un piccolo studio del 2013 ha concluso che l’olio essenziale di menta piperita è efficace per prevenire l’affaticamento e migliorare le prestazioni dell’esercizio.

 

Olio essenziale di arancia dolce e olio essenziale di menta verde

uno studio del 2016 conclude che l’inalazione di arancia dolce (Citrus sinensis) e menta verde (Mentha spicata) potrebbero migliorare le prestazioni atletiche.

 

Olio essenziale di rosmarino e menta verde

uno studio del 2016 ha scoperto che questa combinazione ha effetti benefici sull’apprendimento e sulla memoria, così come i marcatori di ossidazione del tessuto cerebrale che si verificano con l’età.

 

Olio essenziale di rosmarino

Uno studio del 2012 prima ha mostrato i suoi effetti stimolatori e l’influsso sugli stati dell’umore, sull’attività delle onde cerebrali e sul sistema nervoso autonomo.

Successivamente, uno studio del 2018 sui bambini in età scolare ha confermato che il rosmarino potrebbe aiutare la concentrazione e la memoria, potenziando potenzialmente la memorizzazione a scuola.

 

Olio essenziale di limone

Uno studio precedente nel 2008 ha concluso che l’olio di limone migliora in modo affidabile l’umore positivo.

See Also

Sono necessarie ulteriori ricerche sull’olio essenziale di limone, ma tradizionalmente si pensa che i profumi degli agrumi siano edificanti.

 

Altre combinazioni interessanti che consiglio di sperimentare:

Olio essenziali di spearmint e grapefruit

Il tocco di FRESHNESS, freschezza istantanea, lavorando sul risveglio e sull’energia del metabolismo, mettili direttamente sotto la lingua, inala profondamente, o aggiungili alla tua insalata, per una ottima sinergia disintossicante e rivitalizzante.

 

Olio essenziale di wild orange e peppermint

Wake up, aiutano ad attenuare le tensione e dare una sferzata di risveglio da ogni stanchezza eventuale, anche messo diversamente nei palmi della mano e inalando profondamente.

 

Olio essenziale siberian fir e lime

La freschezza di un bosco immenso e la ventata di energie del piccolo citrico tropicale, diffondili, o inala direttamente dai palmi della tua mano, soprattutto quando non puoi cogliere l’occasione e camminare in un bosco quotidianamente.

 

Altri oli essenziali che pretendono di aumentare i livelli di energia, l’umore e la concentrazione

I sostenitori dell’aromaterapia suggeriscono che ci sono molti oli essenziali che offrono benefici energetici e aiutano a migliorare la concentrazione e la motivazione.

Bergamotto: energizzante
Cannella: aumenta l’energia
Eucalipto: stimola il cervello e migliora l’energia
Incenso: riequilibra il sistema nervoso
Basilico: stimola le ghiandole surrenali
Zenzero: energizzante
Bacche di ginepro: migliora i livelli di energia
Citronella rinvigorisce i sensi

Mito2Max, complesso di energia e stamina

Supporta la funzione dei mitocondri, la resistenza e la durata, aiuta il corpo ad adattarsi più rapidamente alle diverse attività della vita e aiuta ad aumentare l’energia mentale, ricco di polifenoli naturali. Prendi regolarmente 2 capsule al giorno, meglio al mattino, poiché vogliamo essere energetici durante la giornata.

 

La mia ricetta e pratica:


Metti nel palmo della mano 1 goccia ciascuno di menta piperita, menta spicata, wild orange e lemon, esegui inalazioni profonde addominali, e osserva come si aprono i polmoni.

Ora siediti comoda, o anche in piedi con la schiena diritta, il coccige rientrato, rilassa le braccia, immagina un grande sole davanti al tuo terzo occhio, ad ogni inspiro immagina di inspirare il sole attraverso il tuo terzo occhio ed ad ogni lungo e profondo espiro, riempi ogni parte del tuo corpo, un pezzo alla volta, fino a riempire ogni parte del tuo corpo.

Quando senti tutto il tuo corpo pieno di sole, immagina tutte le tue cellule che sorridono, gioiose, in festa, allegre, e danza insieme a loro con gratitudine e gioia.

Dal momento che gli oli essenziali sono ben 60-70 volta più potenti della pianta stessa, dobbiamo utilizzarli in modo coscienzioso, lontani dalla portata dei bambini e su di loro solo con la nostra supervisione, e con le dovute accortezze, e ancor più per gli animali e le donne in gravidanza.

 

Entra a far parte del mio team come cliente e riceverai validi aiuti sull’utilizzo ottimale dei prodotti, oppure puoi decidere di diventare consulente e cliente fedele per avere ulteriori benefici e sconti, come ad esempio un prodotto al mese gratuito, o molti altri vantaggi.

Ti aspetto per darti tutte le delucidazioni possibili e valutare insieme quale possa essere il percorso fatto su misura per te, che ovviamente potrà cambiare con il tempo.

Buona vita e buona energia

Ricorda che dietro le nuvole il sole risplende continuamente.

Namastè
Karuna

What's Your Reaction?
Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Scroll To Top